La Formula Charles non è il nuovo motorsport che sembra imporsi nelle ultime gare della Formula Uno, sembra piuttosto essere, invece, la nuova ricetta vincente che la Ferrari ha lanciato sul tavolo del circuito automobilistico mondiale. Grande incetta di punti… e di spettatori, sia sugli spalti che su Sky e TV8.

È in arrivo una nuova esplosione di Febbre Rossa? Noi ovviamente speriamo di sì, perchè dopo qualche anno buio per la scuderia del cavallino è il momento di ridare forza a questa eccellenza italiana che per un po’ non ha scaldato i cuori degli appassionati e che gli appassionati stessi hanno lasciato un po’ da parte. Un giovane pilota con spirito vincente onorerà sicuramente la causa, ma starà anche a noi rimanere vicini alla Ferrari e spingerla verso nuove vittorie tra i circuiti del mondo e, chissà, forse domani verso il titolo mondiale.

E Leclerc è il candidato perfetto per questo ruolo. Il ragazzo è cresciuto all’interno della Ferrari Academyed ha quindi un attaccamento “alla maglia” (per dirla in termini calcistici) che solo chi è maturato in seno ad una squadra ha. Ma questo ovviamente non basta, la sua incredibile velocità e il grande livello di maturità fanno dire al DS di Maranello che il suo rendimento va ben oltre le aspettative (già alte) del Team che ha deciso di dargli una macchina dopo la partenza di Raikkonen.

Sempre Lauren Mekies dice di lui: “sta facendo tante cose che non vedevamo da tanto tempo, mi ricorda Sebastian quando ha iniziato, ogni due-tre gare va sempre più forte”. E speriamo che il giovane talento possa servire da stimolo anche al “vecchio Sebastian” che seppure forse ultimamente un po’ arrugginito, rimane sempre un grandissimo campione.

Giovane, solido e vincente.Tutti pazzi per Charles Leclerc. Il giovane monegasco, pilota di Maranello, ha fatto letteralmente esplodere Monza, ma come dice il DS Ferrari, la sua forza sta nell'imparare qualcosa di nuovo ad ogni gara.  

Vittoria in pista e in tv, dicevamo, per gli appassionati. La gara di Monza è stata infatti la miglior gara F1 di sempre su sky, raggiungendo circa 9 milioni e 230 mila appassionati. Un bel jackpot per chi ha deciso di investire pubblicitariamente sul GP d’Italia. Riportiamo i dati raccolti da La Repubblica: “Il trionfo della Ferrari al GP di casa grazie all’impresa di Charles Leclerc esalta il pubblico e fa volare gli ascolti in tv: sono stati oltre 1 milione 910 mila gli spettatori medi che hanno scelto di guardare la gara su Sky Sport dall’inizio alla fine, con circa 2 milioni 740 mila spettatori unici, il 70% di permanenza e una share del 12,54%. Su TV8, invece, raggiunti oltre 4 milioni 50 mila spettatori medi e circa 6 milioni 815 mila spettatori unici, con il 26,59% di share. Anche gli studi di Sky Sport segnano record importanti per la stagione in corso: il pre gara dalle 13.30 alle 15.10 è stato seguito in media da oltre 540 mila spettatori, mentre il post ha raccolto davanti alla tv ben 1 milione 50 mila spettatori medi. Boom di ascolti anche per la diretta di “Race Anatomy” dal Museo Alfa Romeo: l’appuntamento con la rubrica di Sky Sport F1 è stato visto da oltre 255 mila spettatori medi. I dati del GP d’Italia confermano la crescita del pubblico della Formula 1 su Sky Sport. Nella stagione in corso, le gare in diretta hanno infatti segnato un nuovo record: in media ogni GP è stato seguito da circa 1 milione 414 mila spettatori e 2 milioni 275 mila spettatori unici, con una crescita rispettivamente del 63% e del 69% nelle ultime cinque stagioni (da marzo a settembre). Buone performance anche per gli studi, con gli ascolti del post GP in crescita del 22% rispetto allo scorso anno.

Grandi numeri in televisione ma grande successo anche sui social network , Twitter in primis, dove fan e appassionati di tutto il mondo hanno generato un traffico da 500mila tweet, capaci di portare la gara di Monza in vetta ai Trend topic.

Siamo all’alba di una nuova era per la Formula 1? Non possiamo che augurarcelo perchè dentro il nostro petto vibra un motore e nelle nostre vene scorre benzina. Raggiungiamo #TheSpeedOfLight.

Gallery | Misano

Le immagini della gara a Misano

Leggere di più


0 Commenti1 Minuto

Blog | Generazione di fenomeni

Chi sarà il prossimo astro nascente?

Leggere di più


0 Commenti5 Minuti

Gallery | Silverstone

Le immagini della gara a Spielberg

Leggere di più


0 Commenti1 Minuto

Gallery | Spielberg

Le immagini della gara a Spielberg

Leggere di più


0 Commenti1 Minuto

Gallery | Brno

Le immagini della gara a Brno

Leggere di più


0 Commenti1 Minuto

Blog | Ciao Marchino!

Buona fortuna Marchino, che il futuro sia luminoso!

Leggere di più


0 Commenti4 Minuti